FLORINEF Compresse

34,80 

Ordina

Florinef ® 0,1 mg.  fludrocortisone compresse Il Florinef è un ormone sintetico che viene utilizzato principalmente per regolare il bilancio dell’acqua e dei minerali. Al pari degli ormoni prodotti dalla corteccia surrenale, il Florinef influisce su diversi processi vitali del corpo umano. Il Florinef viene preso dietro prescrizione medica in caso d’insufficienza della corteccia surrenale (p.es. morbo di Addison), per sostituire parzialmente gli ormoni mancanti, nonché per la cosiddetta sindrome della perdita di sale. Il fludrocortisone (chiamato anche 9α-fluorocortisolo) è un corticosteroide sintetico con una potenza glucocorticoide moderata ed una potenza mineralcorticoide decisamente più importante. Il nome commerciale negli U.S.A. ed in Canada è Florinef Il fludrocortisone è utilizzato principalmente per sostituire gli ormoni mancanti, ad esempio l’aldosterone, nelle varie forme di insufficienza surrenalica come la malattia di Addison. Il fludrocortisone è commercializzato in compresse di 0.1 mg. Tipicamente il dosaggio giornaliero nel trattamento farmacologico sostitutivo per la carenza di mineralcorticoidi varia da 0,05 mg a  0,2 mg. Chimicamente il fludrocortisone è identico al cortisolo tranne che per la sostituzione di un fluoro al posto di un idrogeno. Il fluoro è un buon bioisostere dell’idrogeno, perché è di dimensioni simili. La differenza principale risiede nella sua elettronegatività. Nel caso di una terapia a lungo termine, attenendosi alle raccomandazioni seguenti, si può contribuire a migliorare la tollerabilità: -evitare gli aumenti di peso -moderarsi nel consumo di sale e zucchero; -preferire un’alimentazione ricca di potassio (frutta e verdura, in particolare albicocche, arance e banane); -apporto sufficiente di calcio (latte, latticini); -alimentazione con un tenore proteico sufficiente. 1 compressa di Florinef contiene: Principio attivo: acetato di fludrocortisone 0.1 mg; Eccipienti: conservante: benzoato di sodio , lattosio e altri eccipienti. Il Florinef va conservato in frigo ad una temperatura tra i 2 – 8 gradi.

Come usare il Florinef?

La dose viene stabilita dal medico di caso in caso, per ogni singolo paziente, in funzione del genere e della gravità della malattia.

Spetta pure al medico decidere se nel corso della terapia la dose deve essere aumentata oppure ridotta gradualmente e se è necessario un trattamento supplementare con un altro medicamento  simile al Florinef.

Dato che una terapia steroidea prolungata pregiudica la capacità di reazione del corpo ad aggressioni intense e improvvise («stress», p.es. gravi infezioni, ferite, interventi chirurgici, sovraccarico fisico), prima, durante o dopo tali situazioni il suo medico eventualmente aumenterà temporaneamente la dose di Florinef.
Dopo una terapia prolungata la reazione alle aggressioni a volte resta debole fino a un anno dopo la fine della terapia e in situazioni di stress rende necessaria l ‘assunzione di corticosteroidi a scopo preventivo.

Il modo di procedere viene stabilito dal suo medico.

Per ridurre gli effetti secondari  il suo medico provvederà a ridurre gradualmente il più possibile la dose, non appena il suo stato lo permetterà.

La conclusione della terapia deve avvenire esattamente nel modo prescritto dal medico.

In nessun caso deve smettere improvvisamente di prendere le compresse, dato che altrimenti possono manifestarsi disturbi pericolosi, causati da un blocco del surrene.

Durante il trattamento con il Florinef in certi casi possono verificarsi degli accumuli di acqua nel corpo (edemi), aumento di peso o della pressione arteriosa.

Al fine di evitare il più possibile tali effetti, il suo medico le dirà se deve consumare meno sale da cucina o utilizzare un sale dietetico.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

In vendita dietro presentazione di ricetta medica.

Marca

Ricetta richiesta

Principio attivo

Torna su
× Hai bisogno di aiuto?